Che cos'è il Processo Industriale

Per processo di produzione industriale (o processo produttivo) si intende una delle fasi della produzione di un prodotto, generalmente composto da più stadi attraverso i quali questo prende forma, la trasformazione di un materiale o pezzo grezzo, o anche semi-lavorato, mediante l’uso di un utensile e/o fluido attivo, per ottenere un prodotto finito.
Beni industriali sono qualsiasi tipo di prodotto utilizzato nella produzione di altri beni. Ciò può includere una vasta gamma di materie prime, nonché vari componenti che vengono infine assemblati per produrre un prodotto finito.

tipologie

Gli schermi di sicurezza per tubi, noti anche come protezioni per flange, sono utilizzati in una varietà di settori, dove la loro applicazione principale è la prevenzione di spruzzi dannosi e la formazione di nebbia da giunti di tubi difettosi, di liquidi tossici, corrosivi e pericolosi come acido, olio o vapore.

Catalogo prodotti

La densità mette in relazione la massa e il volume di un corpo. La densità di una sostanza rappresenta la massa contenuta nell’unità di volume della sostanza ed è una proprietà caratteristica di ciascuna sostanza, che la distingue da tutte le altre. Se si usa come unità di misura della massa il kg e del volume il decimetro cubo, la densità ci dice qual è la massa, in kg di un decimetro cubo, di una sostanza.
La densità (d) di una sostanza si calcola dividendo la sua massa (m) per il volume (v). Ciò equivale a dire che la densità di una sostanza è il rapporto tra la sua massa e il suo volume. La massa, si calcola moltiplicando il volume per la densità.

Catalogo prodotti

Il livello è un importante parametro misurato nei processi industriali. I sistemi di misura di livello e gli strumenti relativi dipendono dal tipo di apparecchiatura nella quale si vuol misurare il livello, dal fluido contenuto, dalle condizioni di esercizio.
Il controllo del livello determina il livello di riempimento di liquidi in contenitori industriali, come i serbatoi di processo e di stoccaggio, i silos o i canali aperti. I valori di misura vengono pertanto trasformati in segnali elettronici. Il segnale emesso viene integrato all’interno del circuito di regolazione del controllo di processo. Si distingue tra metodi di controllo continui e rilevatore di valori limite. Di seguito verranno spiegati in dettaglio le diverse modalità e i vantaggi dei principi.

Catalogo prodotti

Si definisce come “portata di un fluido” in un condotto, la quantità, dello stesso in volume o in peso, che passa attraverso una sezione del condotto nell’unità di tempo.
La misurazione della portata consiste nel processo di misurazione del fluido presente nell’impianto o nell’industria: può essere effettuata mediante una serie di dispositivi diversi come misuratori a effetto Coriolis, della pressione differenziale, vortex, magnetici, a ultrasuoni, a turbina e a dislocamento positivo.
I requisiti per i misuratori di portata possono variare, dalla portata in massa alla portata in volume ma non solo; per questa ragione sono suddivisi in modo da scegliere il più adatto per l’applicazione specifica.

Catalogo prodotti

La valvola è un componente meccanico che consente l’intercettazione o la regolazione del flusso di un materiale in grado di fluire in una tubazione al fine di garantire specifici valori di pressione o di portata.
Rispetto al tipo di comando si distinguono:

  • Valvole a comando meccanico.
  • Valvole a comando pneumatico.
  • Valvole a comando elettrico.

Rispetto alla natura del meccanismo di commutazione si distinguono:

  • Valvole ad otturatore.
  • Valvole a cassetto.
  • Valvole a distributore rotativo.

Rispetto al tipo di comando si distinguono:

  • Valvole a comando meccanico.
  • Valvole a comando pneumatico.
  • Valvole a comando elettrico.

Rispetto alla funzione si distinguono:

  • Valvole di distribuzione.
  • Valvole di regolazione.
  • Valvole di intercettazione
Catalogo prodotti

Le valvole di sicurezza, o valvole limitatrici di pressione, sono dei dispositivi per la limitazione diretta della pressione e rientrano nel campo di marcatura della normativa di sicurezza PED 2014/68/UE in Europa e ANSI/ASME fuori dall’Europa.
Sono dispositivi che condividono con i dischi di rottura lo scopo di proteggere un impianto da una pressione eccessiva e quindi pericolosa. Proprio per questo, oltre ad essere usati separatamente come dispositivi di sicurezza primari, vengono spesso accoppiati all’interno degli impianti.

Catalogo prodotti

Misure di portata

Misure di livello

Valvole di sicurezza

Valvole di controllo